ViteAttraverso – Storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel ‘900

Sandro Pertini e altri partigiani in piazza Duomo a Milano il 25 aprile 1945 (Archivio privato Ivano Castaldini)

Dal 25 Aprile 2021 sarà online la nuova esposizione digitale ViteAttraverso: storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel ‘900 promossa da Fondazione CDEC, Archivio Storico Intesa Sanpaolo  e ASP Golgi Redaelli, nell’ambito delle attività della Rete MilanoAttraverso.

La mostra ripercorre la vita di otto famiglie ebraiche milanesi che, in circostanze diverse, subirono la discriminazione delle leggi antiebraiche e a partire dall’8 settembre 1943, la persecuzione nazi-fascista.
La stretta collaborazione tra gli Archivi ha permesso di integrare le singole fonti per ricostruire le storie di queste otto famiglie e raccontare come affrontarono il periodo della guerra: chi improvvisando nascondigli di fortuna, chi trovando rifugio presso amici o conoscenti, chi aderendo alla lotta di Liberazione, chi scappando in Svizzera.  

La mostra dedica particolare attenzione alla città di Milano, teatro delle vicissitudini dei singoli, ed esplora l’evoluzione del rapporto di queste famiglie con la società milanese.

Scarica il comunicato stampa

ViteAttraverso
Storie, documenti, voci di ebrei milanesi nel ‘900

A cura di Laura Brazzo, Carla Cioglia, Francesco Lisanti 
Disponibile online dal 25 aprile 2021
sul sito: viteattraverso.milanoattraverso.it

29 aprile 2021, 18:30
Presentazione in diretta sulla pagina facebook della Fondazione CDEC
intervengono i curatori, Liliana Picciotto e Giovanni Scirocco

Con il patrocinio di:

Con il sostegno di:

Rassegna Stampa:

La Repubblica Milano
Bet Magazine Mosaico
Tutto Milano