Fondazione CDEC Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

fb

CDEC su Youtube

        
  Foto da "Kadima. Da Pellestrina alla Terra Promessa", mostra realizzata da Keren Hayesod Italia, Comunità ebraica di Venezia e Fondazione CDEC  
    Homepage   |  Contatti   |  Dove siamo   |  English   |  Trova  
           

 

 

 

Fondazione CDEC

Settori di Attività

Amministrazione trasparente

La Fondazione CDEC per i Musei ebraici


Risorse web

 

CDEC Digital Library

Mostra sulla Shoah in Italia

I Nomi della Shoah Italiana

Ebrei stranieri internati in Italia (1940-1943). Indice generale

Catalogo della Biblioteca / Library Catalogue

Quest. Issues in Contemporary Jewish History

Osservatorio antisemitismo

Dalla Shoah alla bioetica

L'Associazione Medica Ebraica - AME, in collaborazione con Università Statale di Milano, Fondazione CDEC e Politeia - Centro per la ricerca e la formazione in politica ed etica, organizza per giovedì 6 ottobre il convegno Responsabilità della Scienza e Etica della Cura: la lezione della Shoah e le nuove frontiere della bioetica. 

Aprono il Convegno il rettore dell'Università di Milano, Gianluca Vago, il presidente dell'AME, Giorgio Mortara e il  direttore della Fondazione CDEC, Gadi Luzzatto Voghera. 

Intervengono fra gli altri gli storici Michele Sarfatti, Marcello Pezzetti e Gilberto Corbellini.

Il Convegno è organizzato in occasione dell'apertura della mostra Medicina e Shoah, che ripercorre la storia della medicina nazista a partire dalle origini dell'eugenetica sino alle politiche razziali e di sterminio del III Reich.

La mostra, a cura di Silvia Marinozzi,  è realizzata dall'Università di Roma "La Sapienza" in collaborazione con l'Unione Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) ed è ospitata dall'Università di Milano nell' Atrio dell'Aula Magna di via Festa del Perdono, dal 6 ottobre al 2 novembre  (ore 9-18, ingresso libero).

 

 

            collega allegato

copyright Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC ONLUS  via Eupili, 8 - 20145 Milano  CF: 97049190156  IVA: 12559570150  Telefono 02.31.63.38; 02.31.60.92  Fax: 02.33.60.27.28