Fondazione CDEC Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

fb

CDEC su Youtube

        
  Foto da "Kadima. Da Pellestrina alla Terra Promessa", mostra realizzata da Keren Hayesod Italia, Comunità ebraica di Venezia e Fondazione CDEC  
    Homepage   |  Contatti   |  Dove siamo   |  English   |  Trova  
           

 

 

 

Fondazione CDEC

Settori di Attività

Amministrazione trasparente

La Fondazione CDEC per i Musei ebraici


Risorse web

 

CDEC Digital Library

Mostra sulla Shoah in Italia

I Nomi della Shoah Italiana

Ebrei stranieri internati in Italia (1940-1943). Indice generale

Catalogo della Biblioteca / Library Catalogue

Quest. Issues in Contemporary Jewish History

Osservatorio antisemitismo

Comunicato Stampa AICI, 31 maggio 2010

L'AICI - Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane, ha diffuso oggi un comunicato stampa al quale la Fondazione CDEC, come socio AICI, aderisce:

 

Gli Istituti dell’AICI (Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane) prendono atto che il Decreto Legge sulla manovra economica e finanziaria stralcia la lista dei 232 enti per i quali era prevista la cessazione dei contributi da parte dello Stato (art. 7 comma 22), rinviando all’esame del Ministero competente per le riduzioni comunque previste.

Gli enti ammessi al contributo annuale dello Stato attraverso la vigente Tabella triennale del Mibac sono 121 e non tutti compaiono fra i 232 enti elencati nel provvedimento della manovra economica in corso.

L’Aici ribadisce che gli enti che beneficiano del suddetto contributo devono possedere i requisiti stabiliti dalla legge 534/1996: essere dotati di patrimoni culturali di interesse storico, garantire l’apertura al pubblico e la valorizzazione attraverso reti nazionali e internazionali, svolgere attività di ricerca scientifica, di formazione e di divulgazione, promuovere pubblicazioni.

Gli Istituti, consapevoli della necessità di affrontare le difficoltà che il Paese vive, assicurano il proprio contributo, proseguendo nell’impegno di ottimizzazione delle risorse disponibili in una logica virtuosa di partenariato pubblico privato, nel rispetto rigoroso dei criteri di valutazione già presenti nella legge stessa.

Gli Istituti, che hanno sempre operato garantendo le eccellenze grazie ad una attività scientifica documentata, bilanci rigorosi e trasparenti e una gestione efficace ed efficiente delle risorse pubbliche e private, chiedono che venga garantita e rispettata la loro immagine a livello nazionale e internazionale.

Ci si aspetta dal Governo una decisione che, in base ai parametri previsti dalla legge 534, valorizzi gli Istituti di effettiva qualità condotti con efficienza e trasparenza senza possibili confusioni con quanti non meritano sostegno perché privi di tali requisiti.

Sarebbe inaccettabile fare di ogni erba un fascio punendo realtà virtuose oppure operando scelte discrezionali ed arbitrarie.

Roma, 31 maggio 2010

 

 

            collega allegato

copyright Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC ONLUS  via Eupili, 8 - 20145 Milano  CF: 97049190156  IVA: 12559570150  Telefono 02.31.63.38; 02.31.60.92  Fax: 02.33.60.27.28